• La tradizione delle antiche lavorazioni nel totale rispetto per l’ambiente

    Mare dell’Etna


Lavorazione del pesce Portopalo di Capo Passero Mare dell’Etna

L'artigianalità dell’antica tradizione marinara


  • Pesce rigorosamente FAO 37

    Seguiamo con passione e rispetto le antiche metodiche di lavorazione del pesce che preservano e valorizzano l’assoluta genuinità, la qualità altissima e l’essenza più vera del prodotto. Lavoriamo pesce esclusivamente locale, certificato e tracciabile. I nostri prodotti sono realizzati con il pregiato tonno bianco Alalunga, pescato esclusivamente nel Mar Mediterraneo e quindi rigorosamente FAO 37.

  • ​ La vera essenza di "Mare dell'Etna"

    Artigianalità nelle lavorazioni, rispetto dell’ambiente e totale radicamento alla tradizione marinara e al territorio siciliano, sono i valori fondanti su cui si basa tutto il nostro lavoro. Siamo una grande cooperativa artigianale che si occupa di trasformazione e lavorazione del pesce a Portopalo di Capo Passero in provincia di Siracusa.


  • Controllo qualità e sicurezza alimentare certificata

    Nel totale rispetto delle norme igienico-sanitarie HACCP, nel nostro stabilimento seguiamo un attento e rigoroso iter di monitoraggio e controllo della qualità della nostra produzione e delle fasi di lavorazione del pesce. Le nostre aree di lavoro vengono sottoposte a sanificazione e sterilizzazione, questo contribuisce a rendere la nostra produzione sempre fresca, sana e altamente genuina.

  • Mare dell'Etna

    Una tradizione ancora viva, una prospettiva verso il futuro

    La Cooperativa Mare dell’Etna produce e commercializza a rivenditori enogastronomici e di prodotti tipici. La produzione contempla specialità sott'olio di tonno Alalunga locale in filetti, ventresca e buzzonaglia, oltre a conserve sott'olio di sgombro in filetti. Le fasi di trasformazione e conservazione del pescato così come tutte le fasi di lavorazione del pesce a Portopalo di Capo Passero si ispirano alle antiche metodiche adoperate nelle borgate marinare ioniche che sono alla base del nostro attento processo di trasformazione e commercializzazione dei prodotti ittici del Mediterraneo. Preserviamo la naturalezza dei nostri prodotti e intendiamo valorizzare il pescato locale, con l’obiettivo di promuovere la cultura marinara e le risorse ittiche della nostra terra.


    Pesca ecosostenibile: Mare dell’Etna testimone della cultura ittica locale a Slow Fish 2017

    Il nostro mare, il nostro tonno Alalunga, la nostra produzione sono assoluti testimoni della cultura ittica siciliana. La nostra Cooperativa Mare dell’Etna è stata selezionata per rappresentare con i propri prodotti la pesca artigianale siciliana, la sostenibilità ambientale e la biodiversità a Slow Fish 2017, fiera internazionale che si tiene a Genova, organizzata da Slow Food per promuovere le realtà marinare locali e che sviluppa progetti a sostegno delle comunità di pesca artigianale, volti a creare e a valorizzarne l’identità marinara. A Slow Fish la nostra cooperativa è stata presente con l’arancino al tonno Alalunga e con le polpette di tonno, due prodotti targati rigorosamente Mare dell’Etna che reinterpretano antiche ricette della tradizione locale.